Il messaggio del Liceo Bottoni per Lea Garofalo e sua figlia Denise

La sera del 23 novembre la preside, gli studenti e i docenti del Liceo Bottoni si sono uniti ancora ad ANPI e Libera, in colaborazione con il Municipio 8, per ricordare il coraggio di Lea Garofalo, vittima della violenza mafiosa e della violenza di genere.

I ragazzi della classe 3C, Youmna e Carmelo, hanno pronunciato queste toccanti parole, rivolte a Lea e a sua figlia Denise:

IL MESSAGGIO DELLA 3C PER LEA

Pubblicata il 24-11-2022