Il coraggio di scegliere: Liliana Segre ricorda Lea Garofalo al Liceo Bottoni

Una mattinata importante, speciale e partecipata per la nostra scuola, quella del 22 novembre. All'interno di una manifestazione nazionale in ricordo del coraggio di Lea Garofalo, uccisa proprio a pochi passi dal nostro liceo, abbiamo infatti avuto l'onore di ospitare la senatrice a vita Liliana Segre. Grazie all'organizzazione dell'associazione "Libera - Associazioni, nomi e numeri contro le mafie", la cerimonia nazionale di piantumazione di 3 querce in onore di Lea Garofalo si è svolta presso il nostro auditorium, alla presenza di studenti del nostro liceo e della scuola media Puecher  he hanno letto messaggi personali scritti da alcuni di loro per ricordare questa donna che si è ribellata contro la mafia.

Una giornata di testimonianza ed educazione civica per tutti i nostri studenti, che hanno potuto ascoltare le parole della senatrice Segre, ma anche gli approfondimenti del professor Nando Dalla Chiesa e di Lucilla Andreucci di Libera, oltre agli interventi delle autorità, in primis Giulia Pelucchi, Presidente in carica del Municipio 8 di Milano, e delle forze dell'ordine, che hanno contribuito a organizzare questa iniziativa, in occasione della "Giornata nazionale dell'albero". 

Presenti numerosi media e testate giornalistiche, ecco il discorso dei nostri studenti Alessia e Matteo della 4F, rivolto direttamente a Lea e alla sua memoria:

IL MESSAGGIO DEL LICEO BOTTONI PER LEA GAROFALO

Una giornata da non dimenticare per il nostro liceo, da sempre impegnato sul territorio nell'educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva, attraverso concrete iniziative di impegno sociale in collaborazione con istituzioni e associazioni.

Pubblicata il 22-11-2022