News

Progetto Sport

  1. Il progetto mira a promuovere la cultura sportiva ed espressiva fra gli studenti del liceo offrendo loro la possibilità di vivere gli spazi scolastici anche oltre l’orario curricolare, nell’ottica del vivere la scuola come un luogo d’incontro in cui condividere esperienze positive che favoriscano la crescita e la maturazione degli studenti.
  2. Il progetto si declina su diverse attività/azioni per venire incontro alle diverse esigenze e attitudini degli studenti.
  3. GIORNATA SPORTIVA: fase d’istituto dei campionati studenteschi di atletica che si terrà nei primi giorni di maggio 2020.
  4. PREMIAZIONE DEI TORNEI INTERNI SCOLASTICI: a conclusione dei tornei organizzati nell’ambito del centro sportivo scolastico già costituito. La premiazione si svolgerà l’ultimo giorno di scuola.
  5. CORSO DI PALLAVOLO: Incontro mono settimanale di due ore – dalle 14:30 alle 16:30 – in giorno da definirsi. Gli incontri prevedono una fase iniziale di riscaldamento, una fase centrale di lavoro sui fondamentali e una fase finale di gioco. Per motivare maggiormente gli studenti si prevedono incontri amichevoli fra scuole della zona.
  6. TORNEO SPORTIVO “TROFEO CHARLY”: una giornata in primavera di incontro fra tutte le scuole superiori di Milano partecipanti, articolata in tornei di basket, pallavolo e calcetto. Premiazioni sul posto al termine della giornata.
  7. OLIMPIA SCHOOL: progetto di alternanza scuola-lavoro con Armani Exchange, articolato in incontri a scuola, in palestra e all’Assago Forum.
  8. SETTIMANA BIANCA: da lunedì a sabato, tutti gli studenti delle quattro classi terze si trasferiranno in una località montana da definirsi, dove parteciperanno a lezioni di sci, attività sportive invernali e giochi di intrattenimento.
  9. S.S.: Centro sportivo scolastico. La scuola diventa punto di incontro per gli studenti che intendano partecipare a tornei sportivi interni.
  10. CORSO DI PALLACANESTRO: Incontro mono settimanale di due ore – dalle 14:30 alle 16:30 – in giorno da definirsi. Gli incontri prevedono una fase iniziale di riscaldamento, una fase centrale di lavoro sui fondamentali e una fase finale di gioco.
  11. “I CREATTIVI” – Arte in movimento: Il laboratorio permette agli studenti di esprimersi liberamente facendo convergere le proprie capacità in un evento unico e composito. Gli studenti che sappiano suonare, cantare, ballare, recitare, scrivere o esercitare qualsiasi altra forma espressivo-artistica, possono riunirsi per coordinare le proprie competenze al fine di ottenere un risultato comune visibile a tutta la comunità scolastica.
  12. SEMINARI: I seminari offrono la possibilità agli studenti di avvicinarsi ad un’attività motoria quale “Improvvisazione Teatrale”, krav-Maga (tecnica di difesa personale) e Capoeira (danza-lotta brasiliana) attraverso otto/dieci incontri pomeridiani – dalle 14:30 alle 16:30 – in giorni da definirsi. La forma seminariale, essendo a breve termine, dà la possibilità di non sovraccaricare gli studenti di impegni promuovendo comunque una cultura sportiva.